Durante l’ultima assemblea dei soci era emersa la necessità di approfondire la tematica e le norme di comportamento del personale forestale in caso di investimento o ritrovamento di fauna selvatica ferita.

A seguito di questa richiesta sono state avanzate delle domande al Presidente dell’Ordine dei Medici Veterinario della Provincia Autonoma di Trento, Dott. Aloisi Paolo.

Naturalmente il tutto è stato inviato per conoscenza anche al Comando del Corpo e al Dirigente per le Politiche Sanitarie e per la non Autosufficienza.

Pubblichiamo qui di seguito la lettera inviata, in attesa di riscontro che verrà prontamente pubblicata in questa sede.

Lascia un commento

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>