Riceviamo oggi comunicazione dall’Ufficio Sviluppo Risorse Umane della PAT, che per il giorno 28 settembre p.v. è previsto un incontro per discutere e valutare proposte concrete relative all’orario del personale forestale. A questa riunione parteciperà un rappresentante di Forestali PAT. Vi terremo informati.

Il Consiglio Direttivo 

Forestali PAT

 

L’accordo inerente l’istituzione della nuova qualifica (3° livello del C base) è stato sottoscritto da CISL nella primavera del 2012 mentre Forestali PAT, che all’epoca non aveva ancora visto la luce, lo ha firmato il 14 novembre dello stesso anno.

Il 05.06.2013 alcuni rappresentanti di Forestali PAT e CISL si sono incontrati per verificare la possibilità di concordare un’azione comune, quindi incisiva, in merito all’istituzione della nuova qualifica. L’incontro ha permesso di constatare il venir meno del necessario supporto finanziario all’iniziativa di CISL, poi anche di Forestali PAT.

Nel maggio 2013 CISL ha comunque sollecitato la PAT a riaprire la discussione, richiesta autonomamente formulata anche da Forestali PAT nello stesso periodo.

L’accordo in questione riguarda sia la nuova qualifica che la progressione orizzontale di agenti ed ispettori, specificando che le economie di gestione derivanti dai pensionamenti finanzieranno tali avanzamenti nell’ambito dei livelli ed avverranno nel limite dei posti disponibili.

Avvalendosi del prezioso supporto assicurato dall’Ufficio stipendi PAT, Forestali PAT ha quantificato in circa 80.000 €/anno le risorse necessarie ad assicurare la progressione alla nuova qualifica di tutti gli Assistenti forestali aventi diritto.

Come di consueto, vi terremo aggiornati in merito agli ulteriori sviluppi della vicenda.

Come noto, il servizio di Reperibilità Forestale presenta molti aspetti che gli appartenenti al Corpo Forestale segnalano come problematici.

Facendosi carico delle istanze presentate dai suoi aderenti, Forestali PAT intende dare concreta risposta ad una faccenda cruciale: l’intervento sul territorio di un singolo operatore.

Ecco la nota completa.